Rhêmes-Saint-Georges

Psichiatra arrestato, condanna a 10 anni

Il gup del tribunale di Aosta Eugenio Gramola ha condannato a 10 anni e 8 mesi (multa di 5.000 euro) Marco Bonetti, lo psichiatra aostano di 63 anni accusato di violenza sessuale nei confronti di sei donne (cinque pazienti e la madre di un'altra assistita), cessione di sostanze stupefacenti (farmaci), truffa, peculato, corruzione, falso. Il pm Luca Ceccanti aveva chiesto una condanna a 11 anni e quattro mesi di reclusione. Le indagini del Gruppo Aosta della guardia di finanza, svolte anche con telecamere nascoste, hanno riguardato il periodo 2014-2017. Bonetti, assistito dagli avvocati Jacques Fosson e Massimo Balì, era finito ai domiciliari il 28 marzo 2017, provvedimento che gli è stato revocato dal giudice.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie